La parmigiana di Annetta (la tradizionale)


Rassegna: MOMENTI D’ESTATE.
Ospiti per qualche giorno dalla mia cara cugina Annetta, nel Salento, terra ricca di sapori, colori e tradizioni. Preparate dunque, le vostre papille gustative a qualcosa di sublime che si tramanda da generazioni sulle tavole Pugliesi e non. Il gusto è deciso come il carattere di questa terra, e una volta assaggiata la tipica parmigiana, preparata a regola d’arte, non più la si dimentica. Annetta, ha la capacità di renderla leggera al palato sebbene le melanzane siano state fritte e poi, il sapore è ineguagliabile, come nessuna. Per questa occasione il vino suggerito è la Lacrima Salentina.
Ingredienti per 6 persone:
– 6 melanzane medie
– sugo di carne (maiale e vitello ) preparato il giorno prima
– 150 gr di prosciutto cotto
– 150 gr di mozzarella asciutta di almeno 2 giorni
– 50 gr c.ca di parmigiano
– 150 gr di formaggio semi morbido (tipo galbanino)
– Basilico un ciuffetto
Per friggere:
– Olio evo q.b.
– 3 uova
– Sale q.b.
– Farina q.b.
Preparazione:
Affettare le melanzane e lasciarle sotto sale per almeno un’oretta, per toglierle l’amarognolo.
Trascorso questo tempo, sciacquarle ed asciugarle. Scaldare l’olio. Infarinarle, passarle nelle uova, a cui avrete aggiunto un pizzico di sale e friggerle. Toglierle l’eccesso d’olio, scolandole sulla carta assorbente. In una teglia rettangolare media, bagnare la superficie con un mestolo di sugo. Iniziare col primo strato di melanzane, sugo, qualche foglia di basilico, prosciutto, mozzarella, formaggio e parmigiano e proseguire allo stesso modo fino ad esaurire tutte le melanzane. Terminare l’ultimo strato col sugo e qualche foglia di basilico.
Cuocere in forno già riscaldato a 180° ventilato per 40-45 min.
La Parmigiana, se preparata il giorno prima, come le lasagne, acquista più sapore e può essere gustata anche fredda.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. afinebinario ha detto:

    Annetta mia che bontà le melanzane cucinate così… 🙄
    Questo è un piatto unico… stra-buono! Freddo, caldo purchè ci sia.
    Da proporre sempre, brava ad averci pensato.
    ‘sera 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...