Grano saraceno e funghi porcini in coccio

grano-saraceno-e-funghi-porciniQui è autunno inoltrato, ma la cosa devo dire non mi spiace perchè finalmente la temperatura ha preso una piega ben decisa, quella di divenire sempre più rigida……. d’altronde a me è proprio l’indecisione, la titubanza a infastidirmi…….. Finalmente sappiamo come vestirci e quali verdure, frutti e cibi assaporare……. ed ecco che le prime ad essere considerate sono proprio le pietanze calde e coccolose……… come questo insolito grano saraceno lasciato cuocere piano piano nella pentola a pressione, in modo tale da renderlo cremoso e ancora più gustoso coi suoi profumi e sapori autunnali. Il vino suggerito è il rosso Grignolino d’Asti DOC dal profumo fiorito e molto delicato e dal sapore fresco e sapido.

Grano saraceno e funghi porcini in coccio

Ingredienti per 4 persone:
– 400 gr di grano saraceno bio
– 100 gr di lenticchie piccole
– 100 gr di pancetta affumicata in cubetti
– 400 gr di funghi porcini trifolati (olio, aglio, prezzemolo e sale)
– 2 scalogni
– 1 picchio d’aglio
– 1 ciuffo di rosmarino

– Olio EVO
– Sale q.b.
– Pomodorini ciliegina 7-8
– Acqua q.b.
Procedimento:
Adagiare nella pentola a pressione l’olio, lo scalogno, l’aglio ed il rosmarino tritati, la pancetta, il grano saraceno e le lenticchie e lasciar rosolare per qualche minuto rigirando spesso. Unire i pomodorini tagliati a metà, il sale e l’acqua e coprire la superficie. Chiudere la pentola a pressione e portare in temperatura. Una volta cotto il grano aggiungere i funghi porcini trifolati precedentemente e lasciare insaporire. Servire caldo con crostoni.

Annunci

16 commenti Aggiungi il tuo

  1. afinebinario ha detto:

    Ci vogliono i primi freddi per farci ricordare certe prelibatezze.
    Mi piace il grano saraceno e ancor più mi piacciono i funghi porcini, un’alleanza strepitosa per questa ricetta che apprezzo moltissimo per il suo sapore.
    Io, da incompetente quale sono, l’avrei cucinata direttamente nel coccio anzichè passare per la pentola a pressione, forse però il grano saraceno ha tempi lunghi di cottura 🙂
    Ricetta buonissima che mi propongo di fare 😉
    Un forte abbraccio Marilena … che finalmente sei ritornata 😉
    Affy

    1. Grazie Cara Affy:-) SIII, hai ragione, ogni tanto manco ma, sono un po’ presa e distratta dal periodo un po’ così…… sono certa che comprenderai fra le righe:-) Quella della pentola a pressione è una scelta; la prediligo perché: preserva le proprietà dei cibi, se a questo aggiungiamo anche un risparmio economico allora perché nn approfittare dell’evoluzione “ogni tanto”? Ti abbraccio forte Amica Cara:-)

      1. afinebinario ha detto:

        Ottima considerazione la tua 🙂
        Un abbraccio per tutto ciò che è rimasto tra le righe, un abbraccio davvero forte!

  2. buonissima Mari, la preparo spesso anch’io!!! l’idea della pancettina mi piace.. provvederò! grazie!
    baciiiiiii

    1. Grazie Manu😆 Beh si, l’ingrediente “pancetta” esalta maggiormente il gusto dei porcini e con cereali e legumi sposa alla grande! Un mega abbraccio a te😃

  3. Buonissima questa zuppa! Anch’io ne ne faccio una simile con fagioli anziché lenticchie e orzo anziché grano saraceno.
    Bello questo scambio di esperienze che vanno nella stessa, gustosa direzione!
    Felice giornata Marilena.

    1. Eh gia Cara Silva, nella “direzione più gioiosa” per eccellenza! 😉 T.C.A.

  4. inesweb ha detto:

    I funghi porcini… che buoni!
    Anch’io uso tantissimo la pentola a pressione, in autunno tiro fuori i miei tegami di coccio per le minestre calde e coccolose come la tua ricetta.
    Un abbraccio

    1. Bisogna coccolarsi sempre, vero Cara Ines😘 Abbraccione

  5. Laura ha detto:

    Che buona questa ricetta, mi piace il grano saraceno e l’abbinamento con gli altri ingredienti e’ davvero vincente, bravissma cara Marilena, un abbraccio e buona settimana, ❤

    1. Grazieeee Cara Laura ☺ Confermo che è stata divorata! Baci e serena settimana a te😃

      1. Laura ha detto:

        🙂 ci credo, devo comprare i porcini poi la faro’, troppo buona!!! Grazie Marilena!!

  6. Ap7 Yoga Brescia ha detto:

    Che meraviglia 😉

  7. ChgoJohn ha detto:

    I have never prepared buckwheat but, I have to admit, this dish of yours looks so good that I think it’s time for me to try it. Thank you for the inspiration. 🙂

  8. giannasandra ha detto:

    Adoro questi piatt caldi e coccolosi… mi mancano solo i funghi … tutti gli altri ingredienti ci sono… da provare assolutamente… grazie ❤ .. dolce Domenica … 🙂

    1. Cara Gianna, Grazie😚 Una bellissima Domenica anche a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...