Brisèlle con verdure

briselline-con-verdure

Queste Brisèlle nascono dalla voglia di qualcosa di sfizioso, (nome compreso!) Trovandomi cosi delle zucchine appena colte, dalla mia Cara Gabriella, non ho perso tempo per spadellarle assieme agli altri ingredienti. Il risultato? Un sapore rustico, gustoso e leggero. Io le ho servite come contorno al “mio pollo alla birra” e suonavano azzeccatissime; ma volendo si possono gustare come meglio si preferisce. Non riesco a far passare più di tre giorni senza impastare qualcosa….. il solo “mettere le mani nella farina” mi rasserena e mi coinvolge appieno, donandomi momenti di pace assoluta. Il vino abbinato è stato Muller-Thurgau Trentino DOC Cavit dal profumo delicato e dal sapore piacevolmente fresco.

Ingredienti per la pasta brisè:

– 100 gr di farina bio tipo 2
– 50 gr di farina bio integrale
– 50 gr di burro bio di soia
– Acqua fredda q.b.
– 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

– 4 zucchine piccole
– 3 carote piccole
– 1 scalogno
– 1 spicchio d’aglio
– 150 gr di prosciutto cotto in una sola fetta
– 100 gr di fontina d’Aosta in una sola fetta
– Olio EVO q.b.
– Sale q.b.
– 1 ciuffo di prezzemolo tritato
– 1uovo +2cucchiai di latte per spennellare

Procedimento per la pasta brisè:

Setacciare le farine sul piano da lavoro, aggiungere il sale e al centro il burro freddo a pezzettini. Lavorare il tutto molto velocemente, unendo l’acqua e finché non venga raggiunta una consistenza compatta e liscia. Avvolgere con pellicola e lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

Preparazione del ripieno:

Intanto che la pasta brisè riposa in frigo, preparare la dadolata di verdure, prosciutto e fontina. Tagliare finemente lo scalogno ed il prezzemolo, schiacciare l’aglio senza l’anima e cuocere in un tegame con l’olio. Dopo qualche minuto aggiungere le carote e lasciare cuocere, rigirando spesso, per almeno 10 minuti prima di inserirvi le zucchine. Salare e spegnere dopo altri 5 -8 minuti. Lasciar freddare, dopodiché stendere la pasta brisè e ricavarne dei cerchi medi con l’aiuto di un taglia pasta. La parte superiore, posta a chiudere la brisèlla deve essere più grande, quindi allargatela con il mattarello. Riempite le basi con la verdura, il formaggio ed il prosciutto e chiudere i bordi sigillandoli spennellandovi un pò di uovo. Cuocere in forno per almeno
35 minuti e servire.

Annunci

21 Comments Add yours

  1. Ma che belli e chissà che buoni .. poi con zucchine dell’orto avranno tutto un altro sapore!! Buona giornata
    Manu

    1. Si Manu è vero! Verdure dell’orto come un tempo! È la mia filosofia: o sano o niente😚 Buona giornata a te e Grazieeeee😃

  2. Antonio Tomarchio ha detto:

    Mi piacciono le verdure e l’abbinamento con la pasta brisè è ottimo. Brava, ciao.

    1. Grazieeee Antonio😊 hai ragione! Sorprendono di gusto!!! Buona giornata😃

  3. Come sempre uno sfizio molto gradevole!

    1. Siiii😋 e che sapore!!!!

  4. acasadisimi ha detto:

    Quanto mi piacciono questo tipo di ricette!!! ne sono golosissima!!!!

    1. A chi lo diciiiii😍😋😊

  5. Emanuelandia ha detto:

    Devono essere buonissime!!! 🙂

    1. Siiii! Sono saporitissime😋 Grazieeeee

  6. la Greg ha detto:

    idea sfiziosa!

  7. DG MARYOGA ha detto:

    Interesting recipe ! I like all the vegies of the stuff !
    Have a nice and creative day !
    Doda 🙂

  8. The Master Of Cook ha detto:

    Che bei fagottini sfiziosi. Devono essere super buoni. 🙂

    1. Ciao Emanuele 😊 Grazieeeee! Sono finiti subito, talmente erano buoni. Passa un Buon pomeriggio. Ciaoooo😃

  9. giannasandra ha detto:

    Devono essere buonissime… adoro queste ricettine… solo a vederli mi viene l’acquolina in bocca… un abbraccio grande ^_^

    1. Grazieeee😋 sei sempre tanto carina. Un abbraccio anche a te 😊

  10. lellat ha detto:

    Ottimo piatto Marilena, soprattutto in questa stagione e le mani in pasta fanno davvero tanto casa e calore…..

    1. Grazieeee Lella😊 è il “tanto casa e calore”che sono gli ingredienti determinanti alla buona riuscita di ogni piatto😚 Un abbraccio

  11. afinebinario ha detto:

    Bisogna proprio ammettere che sono buone 😉
    Il ripieno cone le zucchine, prosciutto e fontina è il massimo, un sapore eccezionale.
    Fortunata tu che conosci Gabriella che ti riserva le zucchine genuine, io devo accontentarmi del supermercato.
    A te piace impastare con la farina a me invece con la terra, mi scarica proprio lo stress, mi piace molto il giardinaggio. 🙂
    Ora mi prendo un caffè … però penso alla brisèlla.
    un bacione

    1. Sono lieta che tu abbia condiviso con me un “qcs”che va aldilà del Blog… sa di buono, come le mie Brise’lle😘😙

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...