Focaccia ripiena al radicchio e tonno

FOCACCIA-RIPIENA-RADICCHIO-E-TONNO
Quanto tempo è trascorso dall’ultima focaccia? A mio avviso, troppo!!! Eccone una “pazzesca”: gustosissima, non ne è avanzata neanche un pezzettino minuscolo. Quando gli ingredienti si sposano così bene assieme, regalandoci delle belle sensazioni, tempo una settimana e la ri-mangiamo. Che cosa meravigliosa è cucinare?!! Ricevere quel “dono” grazie al quale quando hai voglia di qualcosa, semplicemente – te la prepari- e basta! E dopo ti senti così appagata e felice…
E magari anche il momento più grigio si ravviva e passa.
Si, cucinare è terapeutico allo spirito. Quell’insieme di elementi che conbinati insieme, si trasformano fino a divenire un’opera. Si, proprio così! Ritengo che sia arte anche la più semplice delle pietanze, se il risultato è la gioia del palato, dei sensi.
Accanto a questa focaccia rustica, abbiamo sorseggiato beatamente un’italianissima birra: la Nastro azzurro.

Ingredienti:
– 200 gr di farina 0 biologica “Ecor”
– 100 gr di farina integrale biologica “Ecor”
– 1 bustina di lievito Mastro Fornaio (paneangeli)
– Una punta di cucchiaino di sale
– 2 cucchiaini di zucchero
– 4 cucchiai di Olio EVO
– Acqua tiepida q.b.
Per il ripieno:
– 1 scatola grande ed 1 piccola di tonno al naturale
– 1 testa piccola di radicchio
– 100 gr di emmental
– 1 porro grosso
– 2 spicchi d’aglio tritati
– Una manciata di olive nere
– Una manciata abbondante di capperi
– Olio EVO
– Sale q.b.
Preparazione:
Su una spianatoia, setacciare la farina con il lievito, il sale e lo zucchero. Unire l’olio, e con l’acqua iniziare ad impastare, almeno per dieci minuti. A questo punto avrete ottenuto un impasto morbido e compatto. Dividere in due parti, una un pò più abbondante, lavorare ancora qualche minuto. Effettuare un taglio a croce su ognuno e lasciar lievitare per almeno un’ora in forno spento e chiuso.
Intanto, tagliare il porro, tritare l’aglio, snocciolate le olive ed insieme ai capperi scaldare per 5 minuti. Aggiungere il tonno sgocciolato e lasciare insaporire per una diecina di minuti. Tagliare il radicchio a listarelle, eliminando la parte bianca ed unirla al tutto. Trascorsi 5 minuti spegnete e lasciar freddare.
Stendere la pasta e lasciarla lievitare ancora mezz’ora. Dopo di ché, distribuire sulla superficie il ripieno e grattugiarvi sopra l’emmental. Stendere l’altra metà ed adagiarla delicatamente sopra. Sigillare i bordi, ripiegandoli su stessi. Spennellare la superficie col olio e acqua e cuocere in forno caldo al max per almeno 15-20 minuti. La base dovrà apparire ben dorata.

Annunci

13 Comments Add yours

  1. ScatenoLaMente ha detto:

    ho appena fatto colazione -.-‘
    ma la mangerei ugualmente … hihihihihi 😉

    1. Davvero??? beh si, anche le cose salate al mattino caricano. Grazieeee:-)) Felice Giornata a te.

      1. ScatenoLaMente ha detto:

        ;D … io adoro il salatoooooo .. (non vado pazza per i dolci -.- )
        buon martedì …

  2. Tu sei la regina delle focaccie e delle torte rustiche 🙂 Io, invece, non le preparo quasi mai (eppure lo sai quanto mi piacciono?). Non so perchè. L’abbinamento tonno e radiccio mi ispira tantissimo. Ho visto che la ricetta prevede più zucchero che sale…l’impasto diventa quasi dolce?
    Comunque hai ragione, Dio benedica la cucina e le emozioni che ci dona.
    Buona giornata Marilena! Un abbraccio forte forte!

    1. GRAZIE Angiola😊 No, l’impasto non diviene dolce. Lo zucchero favorisce la lievitazione, mentre il sale se si esagera, tende ad indurire l’impasto🍕Lo sai già, sono Pugliese e da noi, la focaccia e le panificazioni in genere sono all’ordine del giorno! Ma immagino anche dalle tue parti, vero? Ogni regione, ogni angolo della ns Italia, è ricca di tradizioni e sapori ineguagliabili e impareggiabili!!! Ti abbraccio forte anch’io e ti auguro una splendida giornata🙊

  3. Che sapore divino deve avere questa focaccia. Lo sai che non impasto quasi mai, ma le focacce pugliesi sono nel mio cuore, dalle molte vacanze passate laggiù!
    Ciao bella, felice giornata.

    1. L’aggettivo è quello giusto: DIVINO è il sapore🍕 Credo che oramai lo avrete capito tutti: per la panificazione nutro una forte predilezione😊 Bisogna solo provare una volta, tuffando le mani nella farina ed impastare…. poi la pratica: provare, provare e provare! La soddisfazione del risultato, sarà la vs gioia! Felice Giornata anche a te Cara Silva😊

  4. afinebinario ha detto:

    Di fronte ad una focaccia non so resistere!
    Questa è ripiena di troppe cose buone per non gradirne una bella fetta. Che poi, mentre scrivo, i miei occhi spaziano sulla tua pagina e vedo immagini che ditemi … ma come si fa a restarne fuori? 😉
    La panificazione sarà anche il tuo asso nella manica ma secondo me questo mazzo appartiene ad un “baro”:ci sono troppi assi!!!
    Un abbraccione Marilena 😆

    1. Ma che Carina che sei dolce Affy😊 Fortunata me, con tutti VOI cosi affettuosi e cari. Grazie e ti abbraccio fortissimo anche io🙊

  5. Giusy ha detto:

    Le tue focaccie sono sempre deliziose! Per i miei gusti, toglierei il tonno che a me non piace, e abbonderei con radicchio e emmental!
    un abbraccio forte, Marilena e a presto!

    1. GRAZIEEEE:-) ma che peccato non ti piaccia il tonno, sapessi come lega bene col radicchio!!! Però nulla vieta un’altra variante, proprio come piace a te Cara Giusy:-) Felice Serata a te. Ciaoooo

  6. The Master Of Cook ha detto:

    Sbaglio o leggo tra le righe un pò di nostalgia dei prodotti italiani?
    Come procede Marilena, ti stai ambientando un pò?
    🙂

    1. Ciao Emanuele:-) beh la nostalgia c’è sempre, ripeto, io qui ci ho già vissuto per quasi 4 anni e sono rimasta sempre molto legata al mio paese anche se mi sono poi integrata benissimo sotto tutti i fronti, anche quello culinario…. ma ogni momento è diverso dall’altro e per rispondere alla tus domanda, questa volta è diverso, ma reagisco cmq! Grazie sei sempre tanto attento e carino:-) ti abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...