Pan Brioche salato

Pan Brioche salato

“Prima viene lo stomaco e poi la morale”(B.Bretch)

Quando abbiamo tempo e vogliamo realizzare qualcosa di inusuale ed anche spettacolare, voglio dire, qualcosa in grado di catturare nel contempo vista, gusto e olfatto allora, questo fa al caso nostro. I sensi principali chiamati in causa quando ci si siede ad una tavola, saranno appagati. Il Pan Brioche salato così preparato, è un piatto completo di ogni nutriente, ragion per cui può essere annoverato tra i piatti unici. Carboidrati, proteine animali e vitamine dunque , il tutto accompagnato da un buon Grignolino, che ne sublimerà il gusto.
Ingredienti:
– 500 gr di Farina 00(selezione Casillo)
– 4 uova
– 2 tuorli
– 1 cucchiaino di sale
– 2 bustine di lievito mastrofornaio Paneangeli
– 150 ml di latte
– 30 gr di olio evo
– 250 gr di pecorino
– 1 cucchiaio di miele millefiori
– 100 gr di pancetta coppata
– 200 gr di pisellini findus o similari
– 1 spicchio d’aglio
– 30 gr di burro di soia
Per la besciamella:
– 50 gr di farina 00
– 50 gr di burro di soia
– ½ litro di latte
– Noce moscata
– Sale q.b.
Procedura:
Setacciare la farina sulla spianatoia. Al centro sgusciarvi le uova, il miele e l’olio, il lievito sciolto nel latte ed il sale. Iniziare pian pianino a lavorare gli ingredienti, finche’ non saranno amalgamati bene e non avrete ottenuto un panetto morbido.
Lasciate riposare nel forno spento per almeno un’ora.
Intanto preparate la besciamella. In un pentolino fate fondere il burro a fuoco lento,unite la farina, mescolando velocemente con la frusta d’acciaio, in modo che non si formino grumi. Quindi il latte freddo, senza mai smettere. Aggiungere il salee lasciar cuocere per almeno venti minuti, sempre a fuoco basso. A fornello spento, grattugiatevi un pò di noce moscata e per ultimo il tuorlo. Lavorare ancora un pò con la frusta e lasciar freddare.
Ora è il momento di cuocere i pisellini. In una padella con l’aglio tritato, il burro ed il sale per dieci minuti.
In una tortiera a bordi alti di 24 cm (io ho usato quella della ciambella che si sgancia lateralmente) adagiarvi un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e stendervi i 2 terzi dell’impasto, facendone fuoriuscire un pò. Servirà per poi chiudere, con la restante pasta. Sistemate sulla base le fettine di pancetta coppata, una parte dei pisellini e la besciamella, facendo in modo che sia distribuita bene su tutta la base. Aggiungere il pecorino e per ultimi i pisellini rimasti. Chiudere con il resto dell’impasto rimasto e spennellare con l’albume per sigillarne i bordi. Rimettetela nel forno spento e lasciare lievitare per un’altra ora. Scaldate il forno a 180° ventilato. Sbattere il tuorlo rimasto con un cucchiaio di latte e un pizzico di sale e spennellate nuovamente l’intera superficie. Cuocere per almeno 40 minuti.

Annunci

5 Comments Add yours

  1. sweethouse2000 ha detto:

    Questo pan brioche è veramente particolare!
    Chissà quanto è buono!
    A presto!
    Giusy

    1. Ciao Giusy GRAZIE! Hai ragione è davvero buono. Certo, richiede tempo di preparazione ma, il risultato compensa ogni minuto! A presto e Buon Lunedì. Ciao

  2. afinebinario ha detto:

    Pan brioche … perchè no? E’ un’ottima idea per non mangiare il solito panino o la solita pizza. La preparazione è un pochino lunga ma il gusto viene ripagato alla grande. Mi piace l’accostamento con un ripieno di piselli, io l’ho mangiata con ripieno di carciofi ed era molto buona.
    Un piatto alternativo che vale sempre la pena di provare.
    Brava Marilena 😉

    1. Grazie AFB Cara:-) Concordo appieno! È un’ottima variante, ti dico BUONISSIMA. Tu, come stai? Buon Pomeriggio e a presto.

      1. afinebinario ha detto:

        Sto bene, sto bene, incasinata persa sul lavoro perchè in realtà è il mese di settembre l’inizio di un anno lavorativo e non il primo gennaio. Ma piano piano ci si mette in riga e si tira avanti.
        Passando da te e dalle altre amiche-blogger mi tuffo sempre dentro un mare di prelibatezze che mi sollevano un po’ … come questa pan brioche.
        Riesco sempre a leggere tutto e tutti, magari per i tempi stretti non riesco a commentare per come vorrei ma è bellissimo esserci e chiacchierare piacevolmente con tutti.
        Buon pomeriggio anche a te, un bacione 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...