Capretto ruspante

capretto ruspante
Una volta assaggiata la carne ruspante, difficilmente si dimentica. E’ tenerissima e digeribilissima. Io preferisco cucinarla in umido, così la si può gustare nel suo sughetto, con del pane casareccio o leggermente scaldato. Piatto ricco di proteine animali. Almeno una volta alla settimana, non dovrebbero mancare. Il vino suggerito è un Chianti classico.
Ingredienti per 4 persone:
– 1 kg e ½ di capretto
– ½ bicchiere di vino bianco
– Sale q.b.
– 10 pomodorini piccoli freschi
– 1 scalogno
– 2 spicchi d’aglio
– 4 foglie di alloro
– Olio evo q.b.
Preparazione:
In un tegame adagiarvi il capretto e lasciarlo asciugare della sua acqua su fiamma media. Dopodiché , aggiungervi il vino bianco e lasciare evaporare. Unirvi i pomodorini tagliuzzati, il sale, lo scalogno tagliato sottile, l’aglio schiacciato senz’anima, le foglie d’alloro e l’olio. Chiudere con il coperchio e cuocere a fiamma bassa per almeno un’oretta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...